Primo piano

Venezia77, Isabella Weiss e Raffaela Anastasio presentano il documentario “Red Shoes”

Il 6 settembre, nel corso della 77esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, sarà presentato il trailer del documentario Red Shoes, tratto dalla storia vera di Daniela Lourdes Falanga, nato Raffaele, figlio di un boss della camorra ora all’ergastolo. Daniela ha dovuto affrontare un percorso pieno di ostacoli e pregiudizi per poter diventare la donna che ha sempre desiderato essere e adesso è una attivista dei diritti civili LGBTQ+ e prima donna transgender ad essere stata eletta presidente dell’Arcigay Napoli. 
Daniela è legata da tre anni a Ilario, che ha compiuto il percorso inverso e da donna è diventata uomo. Ilario porterà avanti una gravidanza per coronare il sogno di entrambi di diventare genitori.  Il documentario è stato girato dalla troupe di Cameraworks fra Napoli, Torre Annunziata, Pompei e Castellammare di Stabia. La regia è firmata da Isabella Weiss, mentre il soggetto da Raffaela Anastasio. Gianni Mammolotti, candidato al David di Donatello per “Malarazza”, ha diretto la fotografia e il musicista Marco Zurzolo (I bastardi di Pizzofalcone 2) ne ha curato la colonna sonora. La dottoressa Annalisa Fronzoni, infine, ha seguito l’aspetto tecnico e psicologico. Il trailer sarà presentato all’interno dello spazio dedicato al Festival Cinecibo Awards di Donato Ciociola presso l’Italian Pavillon dell’Hotel Excelsior domenica 6 settembre dalle ore 14. 
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy