Moda

Moda: giro d’affari Italia crescerà a 80 miliardi nel 2021

Previsioni Prometeia per triennio, contribuisce digital strategy

Il giro d’affari della moda italiana continuerà a crescere dai 71,7 miliardi di euro del 2018 fino 80 miliardi al 2021 (+8%: due volte il ritmo di sviluppo atteso dei comparti di riferimento). Emerge dai dati di Prometeia 2021 diffusi dall’Area studi Mediobanca per le previsioni per il triennio 2019-2021, che vedono in prospettiva più crescita, ma anche più margini: nel 2021 l’ebit margin sarà superiore di quasi 6 punti alla media dei settori benchmark.

A determinarla concorrono la visibilità e la reputazione online: i 559 brand delle 173 aziende di alta moda con fatturato sopra 100 milioni nel 2018 del settore considerate nello studio ‘Sistema Moda’ vengono cercati su Internet circa 300 milioni di volte al mese, con 57 brand che superano il milione di ricerche ciascuno. Numeri che si riflettono nella crescita della domanda, che si stima aumenterà di 1,7 miliardi in due anni. Attualmente, i paesi in cui il fashion italiano è più cercato online sono Germania e Stati Uniti, seguiti da Cina e Russia. 

 

Articoli correlati

In ricordo di Rosaria, raccontava su Fb la malattia: «Sorrido al mostro»

Redazione StudioLive24

Calcio: Serie A. Torino abbatte la Samp, Chievo ancora Ko, pari Parma

Redazione StudioLive24

Autostrade: fonti M5s, “niente sconti, revoca e giù pedaggi”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy