Image default
Primo piano

Evoluzione terra, ultima puntata per il programma campione d’ascolti con Beppe Convertini

Settimo e ultimo appuntamento, domenica 30 gennaio, alle ore 10:25 su Rai1, per la prima stagione di “Evoluzione terra”, il programma settimanale con Beppe Convertini incentrato su storie di agricoltura e di aziende che dedicano tutte le proprie risorse alla terra e alla qualità dei prodotti che coltivano. Molti buoni gli ascolti di “Evoluzione terra”, che hanno superato abbondantemente il 18% di share. “Evoluzione terra”, disponibile anche su RaiPlay, è lo sviluppo televisivo di un progetto che dal 2020 sostiene concretamente le realtà agricole. Sullo sfondo, gli scenari di una campagna italiana dalla straordinaria bellezza. In primo piano, le testimonianze di donne e uomini che credono in un futuro sostenibile da consegnare integro nelle mani delle nuove generazioni di agricoltori. Un grande viaggio attraverso la penisola guidato da Beppe Convertini che, a bordo di un trattore New Holland, sta contribuendo a far conoscere al grande pubblico l’agricoltura innovativa e tecnologica, evidenziando, altresì, il ruolo delle donne e il rispetto dell’ambiente. Nella settima puntata di “Evoluzione terra”, Beppe Convertini e il suo trattore faranno tappa a Castelvetrano, nel trapanese, per raccontare una storia di eccellenza agricola, ma anche di impegno sociale e di cultura della legalità: quella di Libera Terra, un’azienda agricola che ha ridato valore e bellezza a una serie di terreni confiscati alla criminalità organizzata. Una storia capace di insegnare valori importanti come il rispetto dell’ambiente, la sostenibilità, la legalità e l’inclusione. Uno spaccato umano e agricolo di una Sicilia che guarda, con orgoglio, al domani. Il modo migliore per concludere il lungo viaggio di Evoluzione Terra. “Evoluzione terra” è un progetto di CNH Industrial in collaborazione con 4Elements. Prodotto da Showlab e a cura di Maurizio Monti, è un programma scritto da Luigi Miliucci, Tommaso Martinelli e Sacha Lunatici. La regia è firmata da Roberto Pinnelli.

Related posts

Corte Conti Campania: incarichi Asl Salerno, danno da quasi 2 milioni

Redazione StudioLive24

Camorra:scacco al clan Piccolo, eseguite 30 misure cautelari

Redazione StudioLive24

Bryant: tributo Milan, lutto a braccio e raccoglimento

Redazione StudioLive24

Leave a Comment