Primo piano

Magna Grecia Awards, Gianluca Mech trionfa anche a Bari


Grande successo per la 24ma edizione del premio Magna Grecia Awards, ideato e diretto dallo scrittore e regista Fabio Salvatore, che quest’anno si è tenuto nella suggestiva cornice del sagrato della Basilica di San Nicola di Bari, città che per un giorno è diventata la capitale della cultura della vita. Nel corso della serata, che ha avuto come madrina Lorella Cuccarini e che è stata condotta da Fabio Salvatore e Nunzia De Girolamo, con la presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e del sindaco di Bari, Antonio Decaro, l’imprenditore e guru di Tisanoreica Gianluca Mech ha ritirato un prestigioso riconoscimento ispirato ai valori e agli ideali della cultura greca, istituito nel 1996 per celebrare il cuore, il pensiero, l’azione e valorizzare l’operato di uomini e donne che hanno saputo dare un contributo significativo alla società attraverso la propria arte. E visto che quest’anno il claim della kermesse è stato “Ed io avrò cura di te”, omaggio al compianto Maestro Franco Battiato e un riferimento alla cura, all’attenzione e all’amore non tanto verso se stessi, quanto verso il prossimo, Gianluca Mech sul palco, al momento della sua premiazione, oltre a ringraziare, ha ricordato a tutti i presenti il suo impegno nel combattere il sovrappeso e l’obesità soffermandosi soprattutto su un aspetto di questo problema – l’insulino resistenza e la glicemia alta – annunciando che da oggi Tisanoreica è ancora più efficace perché è anche Glycemic Friendly, grazie all’introduzione di ingredienti innovativi come l’amido resistente.

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy