Primo piano

Serie A, ritorna il campionato: i pronostici della prima del 2021

La Serie A inaugura il 2021 con un turno ”vecchia maniera”, giocato interamente di domenica. Sebbene dopo le soste natalizie non siano rari i colpi di scena, gli analisti di Stanleybet.it disegnano pronostici decisamente favorevoli per le squadre di vertice.

Il Milan capolista, imbattuto in campionato dall’8 marzo 2020 (quel giorno perse in casa con il Genoa), va da favoritissimo a far visita al Benevento della gloria rossonera Inzaghi: il «2» rossonero non supera 1,64. I sanniti hanno salutato il 2020 con un apprezzabile rush, fatto di tre vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. Dimenticate le goleade subìte a inizio stagione, hanno incassato soltanto tre reti nelle ultime otto gare e al Vigorito hanno bloccato sul pareggio sia la Juventus che la Lazio. Il loro compito però resta difficilissimo, tanto che il pareggio vale 4 volte la scommessa e la vittoria si alza fino a 5,00.

L’ Inter delle sette vittorie consecutive ospita un Crotone che nelle uscite recenti si è svegliato (due vittorie e un pareggio in quattro partite) abbandonando l’ ultima posizione. Il compito di Stroppa è però proibitivo: la quota della vittoria nerazzurra, 1,23, è la più bassa della giornata. Alto il pareggio, a 6,40, il blitz del Crotone sarebbe un’ impresa da 12 volte la posta. Over nell’ aria, a 1,39, vista la capacità realizzativa dell’ Inter (miglior attacco con 34 reti all’ attivo), Under altissimo, a 2,75.

La Roma, attualmente terza forza del campionato, dovrà guardarsi dalla Samp dell’ ex Ranieri. La squadra di Fonseca però, ha finora lasciato punti solo alle squadre di alta classifica e si è mostrata spietata con le medio-piccole. Il successo giallorosso per Stanleybet.it è di gran lunga il risultato più probabile, a 1,50, la «X» è a 4,70, il «2» viaggia a 5,60.

La Juventus, dopo la sconfitta interna con la Fiorentina e la cancellazione della vittoria a tavolino con il Napoli, deve ripartire dal sesto posto. Se la vedrà allo Stadium con l’ Udinese, che nel luglio scorso batté i campioni d’ Italia 2-1 alla Dacia Arena. Pronostico schiacciato sul segno «1», a 1,43, un altro dispiacere per Pirlo si gioca a 7,00. La Juve è con il Parma la squadra che pareggia di più (7 volte), ma in questo caso la «X» viaggia ad alta quota, 4,70.

La Serie A inaugura il 2021 con un turno ”vecchia maniera”, giocato interamente di domenica. Sebbene dopo le soste natalizie non siano rari i colpi di scena, gli analisti di Stanleybet.it disegnano pronostici decisamente favorevoli per le squadre di vertice.

Il Milan capolista, imbattuto in campionato dall’8 marzo 2020 (quel giorno perse in casa con il Genoa), va da favoritissimo a far visita al Benevento della gloria rossonera Inzaghi: il «2» rossonero non supera 1,64. I sanniti hanno salutato il 2020 con un apprezzabile rush, fatto di tre vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. Dimenticate le goleade subìte a inizio stagione, hanno incassato soltanto tre reti nelle ultime otto gare e al Vigorito hanno bloccato sul pareggio sia la Juventus che la Lazio. Il loro compito però resta difficilissimo, tanto che il pareggio vale 4 volte la scommessa e la vittoria si alza fino a 5,00.

L’ Inter delle sette vittorie consecutive ospita un Crotone che nelle uscite recenti si è svegliato (due vittorie e un pareggio in quattro partite) abbandonando l’ ultima posizione. Il compito di Stroppa è però proibitivo: la quota della vittoria nerazzurra, 1,23, è la più bassa della giornata. Alto il pareggio, a 6,40, il blitz del Crotone sarebbe un’ impresa da 12 volte la posta. Over nell’ aria, a 1,39, vista la capacità realizzativa dell’ Inter (miglior attacco con 34 reti all’ attivo), Under altissimo, a 2,75.

La Roma, attualmente terza forza del campionato, dovrà guardarsi dalla Samp dell’ ex Ranieri. La squadra di Fonseca però, ha finora lasciato punti solo alle squadre di alta classifica e si è mostrata spietata con le medio-piccole. Il successo giallorosso per Stanleybet.it è di gran lunga il risultato più probabile, a 1,50, la «X» è a 4,70, il «2» viaggia a 5,60.

La Juventus, dopo la sconfitta interna con la Fiorentina e la cancellazione della vittoria a tavolino con il Napoli, deve ripartire dal sesto posto. Se la vedrà allo Stadium con l’ Udinese, che nel luglio scorso batté i campioni d’ Italia 2-1 alla Dacia Arena. Pronostico schiacciato sul segno «1», a 1,43, un altro dispiacere per Pirlo si gioca a 7,00. La Juve è con il Parma la squadra che pareggia di più (7 volte), ma in questo caso la «X» viaggia ad alta quota, 4,70.

Articoli correlati

Donna uccisa a Napoli: per gelosia picchiata con stampella dal marito. Arrestato

De Magistris lancia il referendum: “Autonomia totale per Napoli”

Redazione StudioLive24

De Luca, l’Italia ha bisogno di serenità e di abbassare toni

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy