Attualità Primo piano

Contagio dai Balcani: allarme badanti in Italia

Contagio dai Balcani: quarantena per chi arriva da Romania e Bulgaria Ordinanza del ministro delle Salute

Colf, badanti e lavoratori di rientro dai Balcani sotto osservazione. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha deciso l’obbligo di quarantena per chi proviene da Romania e Bulgaria. Finora una misura simile era prevista solo per i paesi extra Schengen. Bucarest ha avuto oltre 6mila casi nell’ultima settimana, 1.100 solo ieri. Sono più di 32 ogni centomila abitanti. Sofia invece ha superato i 1.700 casi in sette giorni.

La quarantena

Per molte colf e badanti che alloggiano presso i datori di lavoro, resta il dubbio su dove trascorreranno le due settimane di isolamento. Di cautela è ricco anche l’ultimo rapporto del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità sulla settimana 13-19 luglio. L’indice di contagio Rt resta al di sotto di 1 per l’Italia intera (0,95). Ma supera la soglia dell’unità (indicando un’epidemia in espansione) in 6 regioni: Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Veneto e Liguria (new entry rispetto alla settimana scorsa, mentre dalla lista esce la Toscana). Ieri i nuovi positivi in Italia sono stati 252 (erano 306 giovedì).

Articoli correlati

Coronavirus: in crescita Netflix e servizi di streaming

Redazione StudioLive24

Coronavirus: chiuse le scuole della Campania e le Università

Redazione StudioLive24

Coronavirus, sesta vittima in Italia: 224 i contagiati in tutto il Paese

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy