Primo piano

Coronavirus: primo paziente morto in Campania

Primo morto da Coronavirus in Campania. Un 46enne residente a Mondragone, Caserta, è morto ieri per problemi respiratori all’ ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.

L’esito del test effettuato al Cotugno, unico laboratorio certificato nella regione, è stato reso noto oggi e ha confermato che il malato cronico, affetto da diverse patologie, aveva anche contratto l’infezione.

La direzione generale del nosocomio ha posto in quarantena i medici, il personale sanitario venuto in contatto con il 46enne e i suoi familiari sono stati posti in quarantena.

Articoli correlati

La scuola prova a ripartire. Azzolina scrive a presidi e docenti

Redazione StudioLive24

Scontri a Mondragone. De Luca: «A 100 casi di Covid chiudo la città»

Redazione StudioLive24

Cassa “Fragile”, ma è piena di droga

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy