Attualità Primo piano

Coronavirus: studio italiano,epidemia nata in ottobre-novembre

L’ epidemia di coronavirus è nata molto prima di quanto segnalavano le prime notizie dalla Cina: presumibilmente tra metà ottobre e metà novembre. Lo rileva uno studio, appena accettato per la pubblicazione sul Journal of Medical Virology e già disponibile in versione pre-print su Medrxiv, dell’equipe di Gianguglielmo Zehender, Alessia Lai e Massimo Galli del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’Università di Milano e il Centro di Ricerca Coordinata EPISOMI (epidemiologia e sorveglianza molecolare delle infezioni che fa capo alla stessa Università Statale di Milano. 

Lo studio è stato condotto nel laboratorio della Clinica delle Malattie Infettive del DIBIC, presso l’ Ospedale Sacco di Milano (ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano) e si tratta di un’indagine epidemiologico molecolare, svolta cioè sulle variazioni del genoma virale e quindi sulla filogenesi del virus stesso e non sul numero dei casi osservati.

Il nuovo studio si è basato sull’analisi di 52 genomi virali completi di SARS-Cov-2 depositati in banche dati al 30 gennaio 2020 ed ha consentito la datazione dell’ origine e la ricostruzione della diffusione dell’infezione nei primi mesi dell’epidemia in Cina, attraverso la stima di parametri epidemiologici fondamentali come il numero riproduttivo di base (R0) e il tempo di raddoppiamento delle infezioni. Sulla base delle stime effettuate, l’ origine dell’epidemia da SARS-CoV-2 può essere collocata tra la seconda meta’ di ottobre e la prima meta’ di novembre 2019, alcune settimane prima quindi rispetto ai primi casi di polmonite identificati.

Articoli correlati

Coronavirus, Confagricoltura: Riso (33%) e pasta (25%) i più acquistati

Redazione StudioLive24

Virus, primo calciatore positivo in A: è Rugani

Redazione StudioLive24

Coronavirus: oggi l’ok al “Decreto Sanitario”.

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy