Attualità Primo piano

Coronavirus, 12 vittime: la prima in Emilia-Romagna.

374 contagi mentre si registra il dodicesimo decesso legato al coronavirus: un uomo di Lodi di 69 anni, con patologie respiratorie pregresse, morto in Emilia Romagna. Al momento i focolai restano quelli della Lombardia e del Veneto e tutti i contagiati avevano avuto contatti con i residenti delle zone rosse, oppure vi avevano soggiornato.

Buone notizie dal Lazio, dove non risultano più ammalati perché sono guariti sia la coppia di cinesi primi ammalati in Italia, sia il ricercatore che era rientrato dalla Cina. In Liguria “i casi positivi sono cresciuti di 4 unità”, “provengono tutti dall’albergo di Alassio” in isolamento, ha detto il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in conferenza stampa. “Sono ricoverati all’ ospedale San Martino, alcuni dei quali hanno sintomi molto lievi, nelle prossime ore i sanitari decideranno le terapie”, ha spiegato. ” Paura assolutamente no e non dobbiamo drammatizzare : dobbiamo avere la consapevolezza che siamo di fronte a un’ emergenza sanitaria, dobbiamo mantenere un approccio prudente, seguire le indicazioni che ci vengono dalla comunità scientifica e noi che abbiamo le responsabilità maggiori, governo nazionale e regionale, dobbiamo restare concentrati per contenere l’ epidemia ed evitare la diffusione del contagio” , ha detto il Premier Giuseppe Conte in collegamento a L’ Aria che tira su La7.

 

Articoli correlati

Lega: “Stop al Salva-Roma, ira di Conte: Il M5S annuncia battaglia

Redazione StudioLive24

Crisi Roma-Parigi – Il Presidente Confindustria Vincenzo Boccia: “La crisi un danno all’export”

Redazione StudioLive24

Conte oggi discorso per evitare il baratro della crisi. Salvini: “Governo avanti se tagliamo le tasse”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy