Primo piano

Coronavirus: Borrelli, “Utile coordinamento, divisi sarebbe peggio”

“Abbiamo il dato valido a ieri sera: 229 persone contagiate 7 deceduti e 1 guarito. La Lombardia con 172 contagiati, il Veneto con 33, l’ Emilia Romagna con 18 persone, 3 nel Lazio e 3 in Piemonte”. Cosi’ Angelo Borrelli, Capo della Protezione civile, nominato Commissario per l’emergenza coronavirus, poco fa all’ interno di Radio anch’io, condotto da Giorgio Zanchini.

“Continua la nostra attività – ha affermato Borrelli – non ci sono state criticità sia per l’ assistenza ospedaliera che per la popolazione che vive nella zona rossa. L’Italia è un paese in cui c’è stata una grande prevenzione e mi auguro che l’epidemia possa rimanere confinata in quei territori. Ci deve essere un coordinamento che è quello del sistema di protezione civile, più saremmo divisi nell’adottare le procedure e peggio sarà. Creeremmo confusione nella popolazione”.

Articoli correlati

Coronavirus: contagi e conferme, comunicazione nel caos

Redazione StudioLive24

Nuova allerta meteo: neve e gelo in Campania

Redazione StudioLive24

Coronavirus: in Italia 2.263 casi, 160 guariti, 79 morti

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy