Attualità

Coronavirus, Gianluca Mech: “Riempite i carrelli dei supermercati di arance e limoni, non di pasta e biscotti”

In piena emergenza CoronaVirus, sono sempre più frequenti gli episodi di assalto ai supermercati. Una psicosi partita dai social-network che ha già spinto molte persone, soprattutto del nord Italia, dove per il momento è stato registrato il più alto numero di contagi, a riempire i propri carrelli della spesa di beni di prima necessità, soprattutto pasta, carne e scatolame. Gianluca Mech, imprenditore e guru di Tisanoreica, non poteva non esprimersi su questa discussa tendenza: “Se proprio dovete assalire i supermercati, fatelo acquistando arance e limoni, che sono i farmaci della natura essendo ricchi di vitamina C. D’altra parte, si sa, l’Italia è tra i grandi produttori di frutta di stagione. Sulla base di questo, il mio consiglio è quello di cercare di mantenere alte le proprie difese immunitarie struttando le armi che ci fornisce la natura”.

Articoli correlati

Coronavirus – In Campania “Attenzione alta”

Redazione StudioLive24

Coronavirus, 12 vittime: la prima in Emilia-Romagna.

Redazione StudioLive24

“L’ingrediente perfetto”, Roberta Capua e Gianluca Mech fanno volare gli ascolti della domenica di La7

Tommaso Martinelli

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy