Primo piano

Tony Colombo: «Per avere successo a Napoli ho fatto 3milioni di debiti»

«Per fare successo ho fatto 3 milioni di euro di debiti. È pazzesco pensarci. Ho dovuto fare debiti perché credevo in quello che facevo, nella mia arte. Quando sono arrivato a Napoli non avevo nulla; per avere successo e farsi pubblicità, ci volevano soldi. Ho chiesto soldi a persone sbagliate, così mi sono ritrovato all’interno di un vortice con brutta gente. Per ripagare questo debito ho cantato tre anni gratis ed ho fatto qualsiasi tipo di lavoro, anche non artistico. L’importante era campare. Una volta saldato quel debito, un giorno, venne una persona e mi disse: tutto bene, sei libero». 

L’ospite della nona puntata di «Rivelo», in onda giovedì in prima serata su Real Time (Canale 31), è stato il cantante neomelodico Tony Colombo che,si è lasciato andare in una lunga intervista senza filtri in cui ha parlato di amore, ambizioni, famiglia e molto altro.

Articoli correlati

Fase2: De Magistris, “Emetterò ordinanze per aprire Napoli 24 ore su 24”

Redazione StudioLive24

Colosseo, Pompei e Uffici i più visitati del 2018

Redazione StudioLive24

Apple lancia i nuovi Iphone e spinge sui servizi low cost

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy