Attualità Primo piano

È giapponese l’uomo più vecchio del mondo, ha 112 anni

Anche il record precedente era di un uomo del Sol Levante, come pure giapponese è la donna più anziana: 117 anni

Un giapponese di 112 anni, Chitetsu Watanabe, è stato dichiarato ‘uomo più vecchio del mondo’ dal Guinness World Records.
Watanabe, nato il 5 marzo 1907 a Niigata, nel nord-ovest del Giappone, ha ricevuto la certificazione del Guinness nella casa di riposo dove risiede, nella sua città natale. “Non arrabbiarsi e mantenere il sorriso” il segreto della sua longevità.

Ma c’è di più: anche la donna più anziana del mondo viene dal Paese del Sol Levante: si tratta di Kane Tanaka, una vecchina che vive da Fukuoka e che surclassa i centenari maschi con le sue 117 candeline già spente, grazie alle quali ha conquistato il titolo di persona più anziana del mondo. Prima di lei, come persona più longeva, c’era un’altra donna giapponese, scomparsa di recente sempre a 117 anni di età.

Articoli correlati

Mani clan su settore giochi, 36 arresti a Bari

Redazione StudioLive24

Coronavirus, caso sospetto a Napoli: cinese ricoverato

Redazione StudioLive24

Calcio: Serie A. Torino abbatte la Samp, Chievo ancora Ko, pari Parma

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy