Attualità Primo piano

Approvata la manovra da 29miliardi, “nessun aumento dell’iva”

Super bonus con uso della carta

Stop all’aumento dell’Iva e avvio del taglio delle tasse sul lavoro, grazie a 14 miliardi di flessibilità e 7 miliardi di proventi dalla lotta all’evasione. Il governo approva la nota di aggiornamento al Def, il documento che disegna la cornice di una manovra da circa 29 miliardi. Il deficit viene fissato al 2,2% del Pil. Il debito però non è nei parametri Ue: il calo è ridotto, dal 135,7% al 135,1% del Pil. Bonus per l’utilizzo delle carte di credito: si punta a restituire fino a 475 euro a chi, nell’anno precedente abbia speso fino a 2.500 euro per comprare nei settori più a rischio evasione.

Articoli correlati

La Tav spacca il Governo, tensione su anche su Fincantieri.

Nola, sequestro a società del settore ortofrutticolo per evasione fiscale

Redazione StudioLive24

Governo, oggi le comunicazioni di Conte al Senato

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy