Image default
Primo piano

Bufera DEM, Renzi contro tutti, Zingaretti: “Niente accordicchi”

L’entrata a gamba tesa nel dibattito sullo sbocco della crisi di governo da parte di Renzi riapre lo scontro interno al Pd. Davanti alla forzatura istituzionale di Salvini, il Parlamento ha due strade: assecondare Capitan Fracassa e andare al voto, oppure creare un Governo NoTax che eviti l’aumento dell’IVA e scongiuri il rischio dell’uscita dall’Euro’, chiarisce Renzi.
Zingaretti dice no “ad accordicchi” con M5s e sottolineando che “non ci sono scorciatoie”. Duro Calenda: “proposta folle”. Ma il dibattito è infuocato e si moltiplicano gli appelli all’unita’. Gentiloni: ‘Ci aspettano prove difficili. Quando il gioco si fa duro i duri smettono di litigare’.

Related posts

“Non siamo Gomorra”, arrivano le ruspe sulle Vele di Scampia. De Magistris: “È la vittoria di Napoli

Redazione StudioLive24

Camorra, a Napoli colpito clan “Sequino”: 30 arresti

Redazione StudioLive24

Nave Diciotti, oggi voto online M5S su Salvini

Redazione StudioLive24

Leave a Comment