Attualità Primo piano

Carabiniere ucciso: il legale della vedova, “entreremo nella camera dei due americani”

Giornata determinante per le indagini

“Oggi è una giornata determinante. Entreremo nella camera dei due americani per accertamenti irripetibili”. Lo ha detto Massimo Ferrandino, avvocato di Rosa Maria Esilio, vedova di Mario Cerciello Rega in diretta a ‘Barba&Capelli’, trasmissione di Corrado Gabriele in onda su Radio Crc.

“La vedova – ha aggiunto l’avvocato – è afflitta da un grandissimo sconforto, ma l’Arma le è vicina h24, cercando di sostenerla il più possibile. Oggi ci saranno degli accertamenti irripetibili: tra pochissimi minuti entreremo nell’albergo dove hanno soggiornato i due americani. Le indagini continueranno poi nei laboratori del Ris, con tecnici e consulenti di parte.  Ci sentiamo totalmente tutelati da due magistrati che, con scrupolo e serietà, stanno portando avanti le indagini. Siamo sereni. L’estradizione non la prendo nemmeno in considerazione. Posso garantirvi che la difesa farà di tutto affinché ciò non accada.

Mario – ha concluso Ferrandino – era il carabiniere che, in un anno, portava a termine più operazioni con successo nella propria caserma”.

 

Articoli correlati

Manovra, 3 miliardi di taglio al cuneo fiscale

Redazione StudioLive24

Drone a casa Di Maio nel cuore della notte, è giallo

Redazione StudioLive24

Caos rifiuti a Roma, Raggi azzera i vertici dell’Ama

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy