Primo piano

Barricato in casa minaccia di farsi esplodere con le bombole di gas

Con un blitz del GIS dei carabinieri nella notte è stato bloccato un25enne, l’uomo che si era barricato in casa minacciando di farsi saltare in aria. L’operazione è scattata alle 3.57 di questa notte nel quartiere di Monterusciello a Pozzuoli, dopo ventisette ore di tensioni e trattative. In pochi secondi i militari del gruppo intervento speciale dell’Arma si sono calati con delle funi dal balcone di un’abitazione al quarto piano e si sono introdotti nella casa del 25enne mentre venivano fatte esplodere granate stordenti.

L’uomo è stato immobilizzato senza opporre alcuna resistenza. Il giovane con problemi psichici non ha opposto resistenza, mentre la madre stremata è stata soccorsa dal 118. . Dopo il blitz una folla di residenti e curiosi ha applaudito i carabinieri.  

 

Articoli correlati

Fiumi di droga al centro di Napoli, scatta il blitz: 22 arresti

Redazione StudioLive24

Napoli – Sedici lavoratori in nero: 8 imprenditori denunciati

Redazione StudioLive24

Violenza donne: tira fuori sciabola litigando con moglie, arrestato

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy