Primo piano

Pd, Calenda: “Nessuna alleanza col M5S o me ne vado e valuto un nuovo partito”

“Se facciamo un’alleanza con M5S io me ne vado subito”, ha detto Carlo Calenda sul palco della Festa dell’Unita’ a Roma. “Io non intendo fare la scissione – ha aggiunto-, voglio allargare e non spaccare nel Pd. Ma se non si esclude in modo definitivo da qui alle elezioni un governo con M5S cambia tutto. Il problema di fare una cosa diversa per me c’e’, se il nodo non viene sciolto”.

Articoli correlati

Non c’è intesa sulla giustizia, dure accusa tra M5S e Lega 

Redazione StudioLive24

Emilia: Bonaccini riconquista la regione: “Grande soddisfazione”

Redazione StudioLive24

Lega primo partito, il Pd spera nel sorpasso sul M5s

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy