Primo piano

Bimba morta nel Salernitano: papà sottoposto a fermo nella notte

Nella tarda serata di ieri è stato sottoposto a fermo, per pericolo di fuga, il padre della piccola di otto mesi morta nel Salernitano, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, presso l’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.
Sul corpicino della bimba sono stati rinvenuti dai sanitari lividi ed escoriazioni. L’autopsia, che si svolgerà nel
pomeriggio di oggi, potrà offrire maggiori informazioni circa il decesso della bambina residente a Sant’Egidio del Monte Albino, le cui cause sono ancora incerte.
L’uomo e la moglie, genitori della piccola, sono stati ascoltati per l’intera giornata di ieri dagli investigatori. Le indagini sono condotte dagli agenti della Squadra mobile della Questura di Salerno e dai colleghi del Commissariato di Nocera Inferiore, coordinati dai magistrati della locale procura.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy