Attualità Primo piano

Maturità, Ungaretti, Sciascia e il Generale Dalla Chiesa tra le tracce della prima prova

Sette le tracce in arrivo. Due per il tema letterario, tre per il tema argomentativo (novità che sostituisce il saggio breve) e  due per il tema d’attualità. «Il porto sepolto», confluita nel 1942 nella raccolta L’allegria, di Giuseppe Ungaretti. È questa una delle tracce per la prima prova scritta dell’esame di maturità 2019. Le altre su Corrado Stajano e «Eredità del Novecento» e Leonardo Sciascia con «Il giorno della civetta»  Brani da commentare, quello di Montanari sull’uso del futuro e di Fernbach sull’illusione della conoscenza. Una traccia è dedicata a Gino Bartali, il campione di ciclismo che ha salvato numerosi ebrei e una al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia con la moglie Emanuela Setti Carraro. 

Articoli correlati

Maturità, oggi esami al via con la prova di italiano, 7 su 10 hanno passato una notte insonne

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy