Image default
Primo piano

Chiude la campagna elettorale, scintille Salvini – Di Maio. L’antimafia: “Berlusconi e Tatarella impresentabili”

Campagna elettorale al rush finale, i due alleati e contendenti alla ricerca del pieno di voti. Salvini insiste sulla flat-tax:
“Se la Lega sarà primo partito, sarà la priorità” e sullo stop all’abuso d’ufficio: “I corrotti e i delinquenti devono andare in galera ma l’Italia ha bisogno di lavorare”. E sui rapporti con il M5s commenta: “Mi sembra che mi stiano insultando da settimane, io rispondo col lavoro”. Di Maio da parte sua insiste sul decreto famiglia: va approvato “la settimana prossima”. E assicura: le coperture “le ho trovate, non si farà in deficit”
Sono cinque i cosiddetti ‘impresentabili’, secondo la Commissione parlamentare antimafia, alle elezioni Europee: Tra questi Silvio Berlusconi e Pietro Tatarella.

Related posts

Gianluca Mech e Roberta Capua tornano su La7 con “L’ingrediente perfetto”

Redazione StudioLive24

Luciano De Crescenzo, folla alla camera ardente in Campidoglio

Redazione StudioLive24

Discussion: Millennials Aren’t All London Luvvies

Leave a Comment