Primo piano

Crisi di Governo: Conte e Salvini al Colle, decreti rinviati a dopo elezioni.

Conte e Salvini vedono Mattarella e si decide per il rinvio a dopo le europee dei decreti Sicurezza bis e Famiglia. Il ministro dell’Interno apre intanto un nuovo scontro con Di Maio, annunciando l’abolizione dell’abuso d’ufficio: “troverà un muro”, avverte il leader M5s. “Un governo del cambiamento deve fare le cose, non vivere di stallo: cosi’ non si può andare avanti”, afferma il sottosegretario leghista Giorgetti. Oggi comizio di Casapound a Genova: 300 poliziotti schierati.

Articoli correlati

Coronavirus: il governo valuta la chiusura di tutte le scuole

Redazione StudioLive24

Prostituzione: Salvini, si’ a riapertura case chiuse

Redazione StudioLive24

Governo, Salvini rassicura: “Non cambia niente dopo Abruzzo”.

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy