Attualità

Camorra, Morra: “A Napoli per stare coi cittadini che lottano quotidianamente”

“Partecipo alla marcia contro l’abbandono a San Giovanni a Teduccio a Napoli, che parte davanti alla scuola teatro di un omicidio, perché quando si spegne il clamore è più necessario stare al fianco dei cittadini che reclamano legalità e cambiamento. Camminare, stare con chi lotta contro il degrado, far sentire la voce di un quartiere che non è solo sinonimo di Camorra. È necessario che le tutte le istituzioni siano presenti continuamente e non deleghiamo il contrasto alla criminalità solo a magistratura e forze dell’ordine”. Così il presidente della commissione Antimafia Nicola Morra, che alle 17 sarà presso la Stampa estera per presentare il libro di Attilio Bolzoni ‘Il padrino dell’antimafia’ e si discuterà del sistema Montante, alle 19 allo stabilimento Village di Ostia sequestrato ai Fasciani per l’iniziativa ‘Restituzione alla legalità’.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy