Image default
Primo piano

Imbratta la pensilina dei bus: “stop Africa”. Arrestato

Disegna una svastica con una scritta “stop Africa” su una pensilina del bus a Torello di Castel San Giorgio  ed aggredisce i carabinieri durante il controllo, fermato ed arrestato. Si tratta di un 26enne, incensurato di Siano che dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale mentre è al vaglio dell’autorità giudiziaria di Nocera Inferiore la sua posizione per le scritte inneggianti il fascismo. Il giovane è attualmente agli arresti domiciliari. La pensilina scelta dal 26enne si trova a poca distanza da un centro migranti della zona.

Related posts

Latte: nuovo assalto armato ad autocisterna

Redazione StudioLive24

Coronavirus: donna positiva nel Salernitano

Redazione StudioLive24

Con le doglie sul bus senza biglietto: controllore la multa e la fa scendere

Redazione StudioLive24

Leave a Comment