Attualità Primo piano

Per festività Pasqua e ponti primavera oltre 15milioni in treno

Saranno oltre 15 milioni le persone che viaggeranno in treno durante le prossime festività pasquali e i ponti del 25 aprile e dell’1 maggio. Un flusso che testimonia come i treni di Trenitalia, media e lunga percorrenza e regionali, siano sempre più utilizzati per motivi di svago, turismo e gite di andata e ritorno nella stessa giornata, oltre che per tornare nelle proprie città di origine. I giorni di maggiore flusso saranno 19, 22, 25 e 28 aprile e 5 maggio, con molte persone che sceglieranno i collegamenti ferroviari da e per gli aeroporti e i porti italiani verso il centro città. Per tutto il periodo, Trenitalia potenzierà con 2mila persone al giorno i servizi di assistenza, vendita e di informazione nelle principali stazioni e a bordo treno. In cima alla classifica delle mete preferite ci sono le località del Sud Italia e le grandi città d’arte: Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.
Apprezzati anche i collegamenti verso località di medie e piccole dimensioni ad alta attrattività culturale e paesaggistica. Come testimonia l’avvio, da venerdì 19 aprile, del Frecciarossa nel Cilento che permette, nei fine settimana, di collegare in treno le località del Cilento, mete di numerosi turisti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy