Primo piano Tv

Gomorra4, la maturità di Patrizia. Cristiana Dell’Anna: poche parole e tanta intensità

Al termine della prima puntata di Gomorra 4 , Patrizia, interpretata da una sempre più straordinaria Cristiana Dell’ Anna, finalmente diventa la regina di Secondigliano. Il suo ruolo in Gomorra è cresciuto tanto anche a livello psicologico. È intenso, potente nelle parole dette, ma soprattutto in quelle non dette. Parla poco Patrizia, ma sviluppa nelle movenze, negli sguardi, nei silenzi una narrazione quasi angosciante. L’ascesa è evidente, sia per il personaggio che per l’attrice. Patrizia ora è boss e raccoglie l’eredità di Genny Savastano. Un salto non improvviso, ma ben ponderato e supportato da un alto valore di fiducia/fedeltà. Cristiana appare calata completamente nel ruolo in questa quarta serie; nulla sfugge nei dettagli che la rendono perfettamente partecipe nei sentimenti, nelle intenzioni, nei dolori e nell’amore del personaggio.

Cristiana dell’Anna è nata a Napoli nel 1985 ed è conosciuta dapprima grazie alla serie “Un posto al Sole” dal 2012 al 2016. Nel 2015 entra nel cast di Gomorra 2 fino a diventarne regina e protagonista assoluta.

Di Rossella Liguori 

 

Articoli correlati

Tv: Gomorra, la quarta serie in onda dal 29 marzo su sky Atlantic

Redazione StudioLive24

Gomorra: il clan di Forcella sotto attacco. Sangue Blu rischia…

Redazione StudioLive24

MasterChef Italia: una puntata “piccante”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy