Attualità Primo piano

Appello di Zuckerberg ai Governi, “nuove regole per il web”.

Servono “nuove regole per proteggere il web dai contenuti pericolosi” e per fare questo serve “un ruolo più attivo da parte dei governi”. A lanciare l’appello e’ il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, in una lettera aperta pubblicata dal Washington Post. Scottato dagli ultimi scandali che hanno travolto Facebook sia sul fronte della protezione dei dati degli utenti sia su quello della diffusione delle fake news per interferire sul voto degli americani nel 2016, Zuckerberg afferma la necessita’ di nuove norme per “garantire l’integrità del processo elettorale, per proteggere la privacy della gente e per garantire la portabilità dei dati”.

 

Articoli correlati

Facebook lavora a dispositivo per streaming e videochiamate

Redazione StudioLive24

Il papà di Carolina, 14enne suicida: “Revenge porn? serve tavolo con grandi del web”

Redazione StudioLive24

Mediaset: Berlusconi jr, “sfida ai giganti del web e La7 non ci interessa”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy