Attualità Primo piano

Ramy, Salvini apre alla cittadinanza: “E’ come un figlio”

Al via l’iter per la concessione della cittadinanza italiana a Ramy e Adam, i due 13enni di origini nordafricane che hanno dato l’allarme dal bus sequestrato. Ieri il via libera di Salvini: e’ come se fossero miei figli e hanno “dimostrato di aver capito i valori di questo Paese”, ha detto il ministro dell’Interno.
“Sono felice di averlo convinto”, afferma Di Maio. “E’ il giorno piu’ bello della mia vita”, ha detto Ramy dopo aver incontrato anche la nazionale azzurra.

 

Articoli correlati

Roma, nuovi arresti dei Carabinieri al clan Casamonica. Salvini: “Nessuna tregua ai criminali”

Redazione StudioLive24

Governo, Conte a M5S-Lega: “Basta liti”. Slitta incontro Siri

Redazione StudioLive24

Suppletive Senato Campania: Ruotolo aderirà al gruppo misto

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy