Image default
AttualitàPrimo piano

Terra dei Fuochi: sequestrata discarica abusiva con rifiuti speciali

Un’area di circa 3000 mq e’ stata sequestrata in provincia di Caserta dai carabinieri del Noe. Sul posto sono stati rinvenuti circa 12000 mc di rifiuti speciali costituiti da detriti provenienti da attivita’ di demolizione edile, terre e rocce da scavo, ceramiche nonche’ materiali ferrosi e plastici. All’interno dell’area, recintata con blocchi in calcestruzzo e chiusa con un cancello per impedirne l’accesso, i militari hanno trovato anche diversi macchinari per l’attivita’ di recupero di rifiuti e di materiali inerti in stato di abbandono (mulini fissi e mobili per la macinazione e vagliatura).
Il proprietario dell’area e’ stato pertanto denunciato all’autorità giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti e per realizzazione e gestione illecita di discarica non autorizzata. Il valore dei sequestri di oggi ammonta a circa 300mila euro.
L’operazione dei carabinieri del Noe di Caserta si inserisce in una piu’ ampia attivita’ di prevenzione e contrasto all’illegalita’ ambientale che, nell’ultimo periodo, ha portato ad eseguire sul territorio 25 controlli 17 sequestri ed alla denuncia di 13 persone.

Related posts

Covid, in Italia vaccinate oltre 72 mila persone

Redazione StudioLive24

Salvini: “Restiamo se tagliamo le tasse, servono miliardi”

Redazione StudioLive24

Panico a concerto in discoteca ad Ancona, 6 morti e oltre 100 feriti – AGGIORNAMENTI LIVE

Redazione StudioLive24

Leave a Comment