Tv

Tv: Alberto Angela, ascolti premiano qualità e impegno

“Siamo molto felici, perché gli ascolti premiano tanti mesi di durissimo lavoro, la qualità l’impegno tutta la squadra e dimostrano che esiste un pubblico molto attento e sensibile anche ai temi culturali, alla storia, all’arte, alla cultura in generale”. E’ la soddisfazione di Alberto Angela per il risultato della prima puntata della nuova stagione di Meraviglie, che ieri ha raccolto su Rai1 una media di 4 milioni e mezzo di spettatori, superando il 19% di share e vincendo ampiamente la serata.
“Parlare di affreschi rinascimentali in prime time puo’ essere competitivo sul piano dell’Auditel”, aggiunge Angela, sottolineando ancora “l’importanza di un bagaglio culturale che va valorizzato e restituito soprattutto ai giovani, che respirano l’ossigeno che viene dal passato: e’ una stretta di mano tra le generazioni che fa ben sperare. In fondo, il nostro modo di pensare, vivere, mangiare, ridere, stare in compagnia e’ frutto del bagaglio culturale che le generazioni precedenti ci hanno lasciato”. Dopo la cavalcata tra Mantova, Roma, il parco archeologico sommerso di Baia, la seconda puntata di Meraviglie “farà tappa a Ravenna, a Napoli con il teatro San Carlo e in Sardegna: visiteremo il museo archeologico di Cagliari, i giganti di Monte Prama, i nuraghi, luoghi particolarmente sorprendenti, testimonianza dei castelli piu’ antichi di tutto l’occidente”, conclude Alberto Angela.

Articoli correlati

Marcia della legalita’ nel Napoletano, in 2000 in corteo

Redazione StudioLive24

Ruggeri presenta “Una storia da cantare”

Redazione StudioLive24

Tv: E’ morto Luke Perry, dopo l’ictus non si era ripreso

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy