Attualità

Pedofilia, il Cardinale Pell condannato a 6 anni

Sei anni di carcere è la condanna comminata in primo grado al cardinale australiano George Pell, ritenuto colpevole di abusi su due coristi 13enni negli anni ’90. Il 77enne ex prefetto vaticano per l’Economia ha sempre professato la sua innocenza e i suoi legali hanno presentato appello, che andrà in udienza il 5 e 6 giugno. Nel leggere la sentenza, il giudice ha descritto gli abusi come “un attacco sessuale alle vittime sfrontato e forzato”. Ed ha osservato che hanno avuto un impatto significativo e di lunga durata sulla vita delle vittime.

Articoli correlati

Pedofilia: summit in Vaticano alle battute finali. Attesa per il discorso del Papa

Redazione StudioLive24

Pedofilia: sentenza per cardinale Pell in diretta tv mondiale

Il Papa apre l’incontro su abusi minori: “Ascoltare il grido dei piccoli che chiedono giustizia”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy