Primo piano

Violentata in stazione: vittima sarà ascoltata in Procura

Restano in carcere i tre giovani accusati di violenza sessuale

Potrebbe essere sentita nei prossimi giorni in Procura la 24enne di Portici, vittima di violenza sessuale nel vano di un ascensore della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Da quanto si apprende, la giovane donna dovrebbe comparire davanti al pm Cristina Curatoli, della sezione ‘Fasce deboli’, che si sta occupando delle indagini, per raccontare quanto accaduto la sera di martedì scorso.
Restano in carcere, su disposizione del gip Valeria Montesarchio, i tre giovani accusati di violenza sessuale ai danni della giovane donna. In seguito all’interrogatorio di garanzia, ieri il gip ha convalidato il provvedimento di fermo per violenza sessuale di gruppo e ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Articoli correlati

Napoli, rapinano un minorenne con il punteruolo di un ombrello: due arresti

Redazione StudioLive24

L’Esercito schiera i propri droni nella lotta allo sversamento illecito di rifiuti fuochi”

Redazione StudioLive24

Camorra, a Napoli colpito clan “Sequino”: 30 arresti

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy