Primo piano

Tav, Zingaretti:”Se il Governo cade penso si andrà a elezioni”

Un bis del 2011, con il Pd costretto a sostenere ‘un nuovo governo Monti’ non ci sarà: in caso di crisi di governo si vada a elezioni anticipate. A sostenerlo è il neosegretario del Pd Nicola Zingaretti, su “la Stampa”. “Tornare alle urne in caso di caduta del governo? Io penso di sì – afferma il segretario Pd – C`è una maggioranza parlamentare che non è unita su nulla e l`Italia sta pagando un prezzo enorme”.

Articoli correlati

Autonomia, De Luca appello a M5S: “Vediamo chi difende sud e chi lo tradisce”

Redazione StudioLive24

Luigi Di Maio contestato nel suo Liceo

Redazione StudioLive24

Europee: Salvini, “Primo partito in Italia, grazie”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy