Attualità Primo piano

Tav: vertice di 5 ore a palazzo Chigi, nessuna decisione.

Il Governo chiedera’ un confronto con la Francia sui criteri di finanziamento della Tav, secondo quanto emerso da fonti di maggioranza al termine del vertice di 5 ore a Palazzo Chigi. Non sarebbe stata assunta nessuna decisione sui bandi: ancora in corso valutazioni giuridiche. La Commissione europea sarebbe intanto pronta a inviare una nuova lettera all’Italia per ricordare che il ‘no’ all’opera comporterebbe la violazione di due regolamenti Ue e la perdita di circa 800 milioni.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy