Primo piano

Colpi pistola contro pizzeria storica di Napoli

L’allora presidente Usa Clinton si fermo’ a mangiare pizza

La scorsa notte, attorno alle 3, in via dei Tribunali, a Napoli ignoti hanno esploso colpi d’arma da fuoco contro la storica pizzeria Di Matteo.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Napoli-Centro e del nucleo radiomobile che hanno riscontrato 4 fori nella serranda del locale e rinvenuto sul selciato 9 bossoli. La pizzeria Di Matteo e’ un locale storico della citta’, conosciuta da residenti e turisti soprattutto per la specialità della pizza fritta. Nel luglio del ’94, in occasione del G7 che si svolgeva a NAPOLI, durante un fuoriprogramma nel corso di una passeggiata nel centro storico della città, l’allora presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, andò a mangiare una pizza margherita ‘a libretto’.

Articoli correlati

Napoli, paziente muore pronto soccorso del “San Paolo” dopo 6 ore di attesa

Redazione StudioLive24

Amazon apre in Campania, 30 assunzioni

Redazione StudioLive24

Sindaco del casertano arrestato: imprenditori costretti a scendere a patti

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy