Attualità Primo piano

Sanità, Sepe: “In Campania eccellenze ma tanto da migliorare”

Abbiamo motore Ferrari, serve trasmissione conoscenze (

Nella sanità della Campania “ci sono delle eccellenze invidiate anche a livello nazionale e internazionale. Ci sono anche tante cose da migliorare ancora, spero che con la buona volontà di tutti, anche dei privati e anche della chiesa, si possano realizzare ulteriori passi avanti”. Lo ha detto l’arcivescovo di NAPOLI, cardinale Crescenzio Sepe, che oggi ha partecipato a Napoli  al convegno “Le eccellenze che ruotano intorno al sistema sanitario”.
“Sia come attrezzature, alla quale abbiamo cercato di contribuire anche noi – ha detto Sepe, ricordando i macchinari donati con le aste di beneficenza della Curia di Napoli – ma anche a livello professionale scientifico ci sono delle eccellenze. Qui oggi si cerca di trasmettere a coloro che sono l’oggetto di questa buona sanità, i pazienti. Noi in Campania abbiamo una bella Ferrari, con un ottimo motore, ma non abbiamo una cinghia di trasmissione che passa alle ruote e la macchina non corre mai. Per questo con eventi come quello di oggi si può contribuire realmente ad arrivare a una migliore qualità di vita dei nostri pazienti”.

Articoli correlati

Coronavirus: i dati aggiornati in Campania

Redazione StudioLive24

Napoli, scacco ai «furbetti» del bollo auto: sfruttavano l’esenzione dei defunti

Redazione StudioLive24

Violenta in stazione: torna libero un altro indagato

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy