Image default
AttualitàPrimo piano

Migranti: Papa si fa fotografare con spilletta “Apriamo i porti”

“Apriamo i porti”. E’ la scritta sulla spilletta che Papa Francesco tiene in mano mentre alla sua destra il sacerdote che quella spilletta gli aveva mostrato scatta un selfie. A postare la foto su Facebook è don Nandino Capovilla, parroco a Marghera (Venezia). Lo scatto è stato ripreso ieri, in occasione dell’incontro sul tema migrazioni, titolo “Liberi dalla paura”, promosso e organizzato dalla Fondazione Migrantes della Cei, dalla Caritas Italiana e dal Centro Astalli da venerdi’ 15 a oggi a Sacrofano e a cui Bergoglio ha partecipato nella prima parte.

“Ha visto la spilletta che tenevo in mano e gliene ho spiegato il significato – scrive il sacerdote – Cosi’ Francesco l’ha presa e si e’ fatto scattare una foto tenendola in mano”. Alle spalle dei due un addetto alla sicurezza del Pontefice. Don Nandino riferisce inoltre che il Papa “ha chiesto di tenere per se’ quella (spilletta, ndr) con cui ci ha regalato l’emozione di questa foto”.

Related posts

Sanremo, Bisio: “Non parlerò di migranti o di rigori alla Juve”

Redazione StudioLive24

Coronavirus ai minini in Italia

Redazione StudioLive24

Protezione al cronista che dà fastidio ai clan e agli spacciatori

Redazione StudioLive24

Leave a Comment