Image default
Eventi

Boom di visitatori per il Nerd Show, oltre 30mila a Bologna

Chiude con un boom di visitatori, oltre 30mila in due giorni e in aumento del 36% rispetto all’anno passato, la seconda edizione di Nerd Show, la manifestazione dedicata al fumetto e ai videogiochi che si è  svolta nel fine settimana a Bologna Fiere.
A incuriosire i frequentatori della fiera la cultura ‘nerd’ a 360 gradi, ormai contaminatrice di cinema, moda, scienza, tecnologia. Giovani, famiglie, appassionati hanno trovato pane per i loro denti grazie all’agenda densa di eventi e ospiti, circa 200 per oltre 60 ore complessive di spettacoli tra tornei di videogame, show musicali, workshop, proiezioni di cartoni animati giapponesi.

La più frequentata è stata l’area fumetti, con la Artist Alley da record: cento artisti, molti di fama internazionale come Geoff Darrow, vincitore di tre Eisner Award, e Lee Bermejo, autore e sceneggiatore della pluripremiata graphic novel “Noel”, che con abilità e fantasia hanno realizzato sketch e disegni per gli ammiratori.

Hanno catalizzato l’attenzione anche gli ‘Youtuber’ che si sono alternati sul palco: tra loro i Mates, il sodalizio oggi più seguito in Italia con oltre 10 milioni di iscritti. Bagni di folla per Cartoni Morti e applausi a scena aperta per LaSabri.

Related posts

Io sono … Gigione! Attesissimo evento di Nancy Mastia

Redazione StudioLive24

Capri Wave, cresce l’attesa per “Il Cibo degli Angeli” di Paola Carbone

Redazione StudioLive24

“Ti racconto una bufala”, debutto al Festival Food&Book

Redazione StudioLive24

Leave a Comment