Image default
Primo pianoSpettacolo

Sanremo 2020, Baglioni: “Potrei replicare per una missione nei confronti della musica”

Sono andate in onda solamente due puntate ma già si parla di un “Claudio Baglioni tris” alla guida del prossimo Festival di Sanremo. Incalzato dai giornalisti in conferenza stampa, il cantautore ha ammesso di non aver chiuso la porta a una possibile nuova direzione artistica. “Ogni volta e’ un impegno grande. Bisogna sempre dimostrare di più e di saper fare diversamente”, ha detto Baglioni. Nonostante ciò, il
direttore ha svelato: “Potrei replicare per una missione nei confronti della musica”.

È, quindi, un Baglioni combattuto quello che guarda al futuro: “Dopo cinquant’anni vorrei chiudere il mio lavoro. Ogni tanto lo dimentico”, ha spiegato l’interprete di ‘Noi no’. D’altro canto pero’, non rifare il Festival avrebbe i suoi lati positivi: “Mi farei meno nemici- ha scherzato- fare il direttore artistico è oggetto di ‘macumbe’ da parte di artisti che vengono esclusi”.

Il riferimento e’ all’esclusione di Pierdavide Carone con i Dear Jack.
L’edizione numero due di Sanremo guidata da Baglioni è già un successo. Gli ascolti, nonostante il naturale calo fisiologico della seconda puntata, fanno sorridere anche oggi. La serata del 6 febbraio ha registrato la migliore ‘tenuta’ della seconda serata in tre anni e il terzo miglior risultato degli ultimi
dieci.

Il 2020 sarà  l’anno del 70esimo anniversario del Festival di Sanremo, un appuntamento importante a cui la Rai guarda con attenzione. Anticipare qualche notizia però, al momento, non
sembra possibile. “Ritengo che sia prematuro parlare di qualcosa”, ha detto il direttore di Rai 1, Teresa De Santis. “Nulla esclude che ci sia un nuovo progetto di Claudio” ha precisato. Resta, quindi, ancora tutto in ballo: “Rifletteremo solo dopo la fine di questo Festival. Ci sarà  tempo per riunirsi”.

Related posts

Festival di Sanremo: date confermate e enigma giornalisti

Redazione StudioLive24

Campania, Legambiente: Nel week-end al via “spiagge e fondali puliti”

Redazione StudioLive24

Stangata Fifa a Chelsea, mercato bloccato 2 sessioni

Redazione StudioLive24

Leave a Comment