Image default
Primo piano

Milan, Scaroni: “Stadio moderno per fare di Milano capitale del pallone”

“Non abbiamo presentato un progetto, ma la progettualità complessiva che ci attendiamo. Non ci sarà soltanto lo stadio. Abbiamo presentato una proposta complessiva con le due ipotesi, ognuna ha dei pregi e dei punti deboli. Certamente il nostro obiettivo è quello di dare a Milano uno stadio moderno, di grande livello, efficiente, un’opera che faccia di Milano la capitale del calcio come dev’essere”. Lo ha detto il presidente del Milan, Paolo Scaroni, entrando nell’argomento stadio. “Forse costruirne uno nuovo sarebbe potrebbe essere più facile, però ci sono esempi di ristrutturazioni di livello come per esempio lo stadio di Liverpool. Teniamo aperte le due ipotesi. Nei prossimi mesi arriveremo a una definizione”, ha spiegato durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo tra il club rossonero, l’Inter e Beretta.

“Gli stadi sono fuori dal Financial fair play”, ha aggiunto Scaroni. “Advisor? Ne abbiamo una quantità. Noi italiani e noi milanesi – ha proseguito il presidente rossonero – siamo rimasti molto indietro a livello di stadi. Il resto del mondo, Inghilterra, Spagna e Germania, hanno già fatto e strafatto le cose che dobbiamo fare. Questo ci permette di andare a copiare le eccellenze. Non dobbiamo inventarci come accogliere le famiglie. Gli inglesi lo fanno da 20 anni. Al Bernabeu ci sono 7 ristoranti, aperti giorno e notte. L’unica è stata la Juventus, che l’ha fatto in tempi recenti. Noi, a Milano, capitale del calcio mondiale, dobbiamo prendere le esperienze migliori al mondo e metterle tutte nel nostro nuovo stadio”, ha concluso.

Related posts

Mafia: tornano in cella gli Inzerillo

Redazione StudioLive24

Nave mercantile napoletana affonda al largo della Francia

Resa dei conti sulla TAV, botta e risposta Di Maio – Salvini

Redazione StudioLive24

Leave a Comment