Primo piano

Manuel non camminerà più. Medici: “C’è una lesione midollare completa”

“C’è una lesione midollare completa” Questo purtroppo vuol dire che al momento consideriamo che non possa esserci una ripresa funzionale del movimento delle gambe”.
Lo ha detto il professore Alberto Delitala, direttore del Dipartimento di Neuroscienze del San Camillo di Roma, in merito alle condizioni del nuotatore Manuel Bortuzzo. “La possibilita’ di riacquisto del movimento delle gambe con le conoscenze mediche attuali non e’ possibile” ha aggiunto.

“Nonostante la decompressione del midollo, eseguita con i mezzi più avanzati, il midollo spinale non conduce. Abbiamo fatto una valutazione con i potenziali evocati, ossia uno studio bioelettrico della conducibilità midollare e c’è una lesione midollare completa” ha spiegato il professor Delitala.

Articoli correlati

Musica: Patty Pravo, il tour dal 1 marzo

Redazione StudioLive24

Sequestrati 50mila bulbi di papavero da oppio, due arresti a Roma

Redazione StudioLive24

Pedofilia: summit in Vaticano alle battute finali. Attesa per il discorso del Papa

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy