Attualità

Carceri: Bonafede: “A breve assumeremo 1.300 agenti di Polizia Penitenziaria”

In occasione della sua visita a sorpresa presso il Tribunale di Sulmona (Aq) uno dei quattro in Abruzzo a rischio soppressione (Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto) e che finora si sono avvantaggiati di una proroga fino a Settembre
2021 grazie  alla recente legge di bilancio, il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede incontrando i giornalisti ha parlato delle condizioni delle carceri italiane e soprattutto del supercarcere di massima sicurezza  di Sulmona, dove da tempo le organizzazioni sindacali lamentano carenze di organici. “A breve -ha detto- credo già entro il 2019, assumeremo circa 1.300 nuovi agenti di polizia penitenziaria mentre sarà istituita  una task force per l’edilizia carceraria, con il recupero anche di caserme dismesse. Non è che non vogliamo concentrarci sulle pene alternative al carcere, ma la condizione delle carceri è davvero grave”.

Articoli correlati

Carceri: protesta di detenuti e famiglie a Poggioreale

Redazione StudioLive24

Scontro sulla prescrizione, serve un vertice M5S-Lega. Interviene Conte

Redazione StudioLive24

Detenuto tenta suicidio con lacci scarpe, salvato a Napoli

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy