Primo piano Spettacolo

Sanremo, Bisio: “Non parlerò di migranti o di rigori alla Juve”

“Non parlerò di migranti, ma neanche di Venezuela, di Bolsonaro, del nuovo esame di maturità, del buco dell’ozono. Forse farò qualche battuta sullo spostamento del polo magnetico della terra. Se parlerò della Juve? Non dirò nulla, lo giuro”. Lo ha detto Claudio Bisio nel corso della conferenza stampa del Festival di Sanremo in corso al Teatro Ariston. “Non pensavo che fosse così Sanremo – ha aggiunto – eppure l’anno prossimo festeggio 40 anni di carriera, il mio primo bollino Enpals è del 1980. Ma una cosa così non mi era mai capitata. Federica Pellegrini mi ha raccontato l’ansia delle Olimpiadi, dove per fare i 100 metri ti prepari per anni: non vedo l’ora di tuffarmi in acqua, o di sentire il colpo dello starter per correre”.

Articoli correlati

Andrea Bocelli: “La Lega usa miei brani ai comizi? Mi fa piacere”

Redazione StudioLive24

Al via Casa Sanremo Vitality’s

Redazione StudioLive24

Sanremo, Achille Lauro denunciato dagli Enter. Lui: Rolls Royce non è plagio

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy