Primo piano

Resa dei conti sulla TAV, botta e risposta Di Maio – Salvini

Resa dei conti nel governo sulla Tav. Dopo lo stop di Salvini ai 5Stelle, da Di Maio arriva un aut aut alla Lega: “Finche’ saremo noi al governo, la Tav non si fa. Il ridimensionamento dell’opera una “supercazzola”, sconsiglio di spingere su cose su cui non siamo d’accordo per creare tensioni”.

“Io non faccio saltare il governo. Ma le cose bisogna farle, non bloccarle”, replica Salvini. Un botta e risposta che incrocia anche il voto in Giunta sul caso Diciotti: “Non servono aiutini. Non siamo al mercato, io ti do questo tu mi dai quello. In Senato ognuno sarà libero di votare come crede”, dice Salvini. “Noi mai stati per l’immunità, ma stavolta leggeremo le carte”, replica Di Maio.

Articoli correlati

Governo: Conte si dimette, oggi al via le consultazioni

Redazione StudioLive24

Carabiniere ucciso , Conte: «Una profonda ferita per lo Stato»

Redazione StudioLive24

Si apre oggi il discusso congresso mondiale delle famiglie. Il via dopo giorni di polemiche

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy