Primo piano

Parigi, esplosione in una panetteria in centro: 20 feriti, due sono italiani. Grave la donna

Ci sono due italiani tra i feriti dell’esplosione che ha fatto tremare il nono arrondissement di Parigi verso le nove di questa mattina. Fumo, fiamme e macerie nella rue de Trevise a due passi dalle Galeries Lafayette, dietro al teatro delle Folies Bergères, immagini che hanno fatto temere all’inizio a un possibile atto doloso.

La prefettura ha invece subito fatto sapere che si tratta di un incidente: una fuga di gas probabilmente all’origine di un’esplosione molto violenta che ha distrutto la grande boulangerie Hubert, che si trova all’angolo tra la rue de Trevise e la rue de Monthyon. Secondo un primo bilancio ci sarebbero una ventina di feriti, tra questi due in gravi condizioni, circa otto auto parcheggiate sono state completamente carbonizzate. Tra i feriti anche due italiani: una donna e Valerio Orsolini, videomaker di Cartabianca, che era a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli e non sarebbe grave.

Articoli correlati

Penultimo appuntamento con Masterchef: prova in esterna a Parigi

Redazione StudioLive24

Trovato morto il turista francese disperso nel Cilento

Redazione StudioLive24

San Valentino, quasi 7 single su 10 partono per mini vacanza

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy