Attualità

Brasile concede estradizione, ma Battisti in fuga

Cesare Battisti si è dato alla fuga dopo l’ordine di arresto del Supremo Tribunale Federale. Il presidente brasilano Michel Temer ha firmato il decreto di estradizione. Ringraziamento dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per “una decisione che contribuisce a rendere giustizia alle vittime”. E’ invece “stanco di annunci” Alberto Torregiani, figlio di Pierluigi, ucciso dai Pac di Battisti nel 1979, e a sua volta rimasto paralizzato dopo la sparatoria.

Articoli correlati

Calcio: Brasile; Roma ha preso difensore giovanili Santos

Brasile, ordinato l’arresto di Battisti per estradizione in Italia

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy