Tv

Serie tv, Netflix conferma seconda stagione di “Narcos: Mexico”

Netflix ha confermato che realizzerà la seconda stagione di “Narcos: Messico”, la cui prima stagione è uscita lo scorso novembre. “Narcos: Messico” racconta le origini della moderna guerra della droga messicana, andando dritto alle sue radici. Il conflitto inizia in un momento storico in cui i trafficanti di droga messicani erano una disorganizzata confederazione di coltivatori e commercianti e segue la successiva affermazione del cartello di Guadalajara negli anni Ottanta, quando Félix Gallardo (Diego Luna) prende il comando, riunendo tutti i trafficanti e costruendo un impero.

Quando l’agente della DEA Kiki Camarena (Michael Peña) si trasferisce con la moglie e il giovane figlio dalla California a Guadalajara per assumere il suo nuovo incarico, capisce rapidamente che il suo ruolo sarà molto più complicato di quanto potesse immaginare.

“Narcos: Messico” è prodotto da Gaumont Television per Netflix.
Eric Newman è sceneggiatore e produttore esecutivo. José Padilha, Doug Miro e Carlo Bernard sono i produttori esecutivi.

Articoli correlati

Tony Colombo: «Per avere successo a Napoli ho fatto 3milioni di debiti»

Redazione StudioLive24

Renzi-Salvini stasera a Porta a Porta: duello tv

Redazione StudioLive24

Adriana Volpe contro Magalli: “Da anni cerchi di zittirmi”

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy