Primo piano

Camorra: latitante da 15 anni, arrestato capo clan

 Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli  hanno arrestato A.O, 60enne, ritenuto il reggente del clan camorristico degli “Orlando-Nuvoletta-Polverino” operante nell’hinterland a nord di Napoli. L’uomo, inserito nell’elenco dei latitanti più pericolosi d’Italia, era ricercato da 15 anni. Nei suoi confronti erano state disposte due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso emesse dal Gip su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. E’ stato catturato all’alba di questa mattina dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna in un appartamento a Mugnano di Napoli

Articoli correlati

Picchia la ex e cerca di ingannare carabinieri: arrestato 28enne

Redazione StudioLive24

Napoli, bimbi usati per nascondere e consegnare cocaina

Redazione StudioLive24

Migranti, comune Napoli scrive a Sea Watch: Nostro porto aperto

Redazione StudioLive24

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy