Image default
Primo piano

Cassa “Fragile”, ma è piena di droga

Un traffico dalla Campania alla Sicilia con un trabocchetto che è stato subito scoperto.

Circa 300 chili di hashish sono stati sequestrati a Palermo dalla Polizia, che ha fatto scattare le manette ai polsi di un uomo. La droga immessa sul mercato avrebbe fruttato un milione e mezzo di euro.

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei aumentati controlli disposti dal questore in vista della Conferenza sulla Libia e grazie anche ad alcune informazioni sul possibile arrivo di un ingente quantitativo di droga nella provincia palermitana, gli agenti della Squadra mobile hanno individuato un bancale in legno, alto e largo circa 1,20 metri, con una copertura di legno e cartone con su scritto ‘fragile’, proveniente dalla Campania.
La bolla, acquisita dai poliziotti, faceva riferimento al trasporto di fantomatici vasi di terracotta artigianali ed era caratterizzata da alcune inesattezze e generiche indicazioni. 

Related posts

Mafia: tornano in cella gli Inzerillo

Redazione StudioLive24

Beppe Grillo: “Abruzzesi ci ridiano 700mila euro dello scorso anno”

Redazione StudioLive24

Inaugura il 30 Giugno la 67a edizione del Ravello Festival

Redazione StudioLive24

Leave a Comment